Articoli

XVII febbraio

Il 17 febbraio, o la domenica più vicina, celebrando un solenne culto di ringraziamento, le chiese valdesi e metodiste ricordano il riconoscimento dei diritti civili e politici ai valdesi avvenuto nel 1848. Questo giorno tuttavia rievoca anche un evento tragico e particolarmente significativo per il nostro paese: il 17 febbraio 1600 a Roma fu arso al rogo Giordano Bruno, filosofo, mistico e uno dei più tenaci sostenitori della libertà di coscienza.
Unendo il significato di questi due eventi storici la Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (FCEI) da diversi anni propone la settimana intorno al 17 febbraio come “Settimana della libertà”, promuovendo incontri e iniziative di solidarietà con chi soffre per la mancanza di libertà religiosa o per la violazione dei diritti umani.
(dal sito www.chiesavaldese.org)

XVII febbraio

la Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia (FCEI) in occasione della Festa della libertà, 17 febbraio, organizza un dibattito dal titolo:

Cittadinanza, libertà e cura al tempo del Covid

mercoledì 17 febbraio 2021, ore 18.30
in diretta su zoom all’indirizzo https://us02web.zoom.us/j/327598981
sulla pagina fb della rivista e centro studi Confronti. 

All’incontro, dopo i saluti del presidente Luca Maria Negro, interverranno 
Alberto Mantovani, direttore scientifico dell’istituto clinico Humanitas 
Elena Bein Ricco, docente di filosofia 
Daniele Garrone, teologo e membro del Consiglio FCEI 
Massimo Aprile, pastore battista 
Francesco Piobbichi di Mediterranean Hope, programma migranti e rifugiati della Federazione delle chiese evangeliche in Italia
Modera l’avvocata Ilaria Valenzi della Commissione Studi della FCEI

Leggi l’articolo NEV: Articolo NEV XVII febbraio